---> ATTENZIONE <---
SPEDIZIONI SOSPESE DAL 6 AL 21 AGOSTO. TUTTI GLI ORDINI INOLTRATI SARANNO EVASI A PARTIRE DAL 27 AGOSTO. VI AUGURIAMO BUONE VACANZE!
Ignora

Come conservare la Mozzarella di Bufala

Come conservare la Mozzarella di Bufala Campana DOP

Come conservare la Mozzarella di Bufala Campana DOP

Sai davvero come conservare la Mozzarella di Bufala?

A noi appare davvero molto strano, siamo seri! C’è ancora chi crede che per conservare in maniera ottimale la Mozzarella sia necessario riporla in frigorifero o simili. NULLA DI PIU’ SBAGLIATO!

La Mozzarella di Bufala Campana, in quanto latticino fresco, è fortemente influenzato dalla stagione, dal caldo, dal freddo. Il gusto, la consistenza, e tutto ciò che riguarda il prodotto nella consistenza stessa, è soggetto alle stagioni.

Ecco, dunque, le istruzioni su come conservare la Mozzarella di Bufala:Come conservare la Mozzarella di Bufala Campana DOP

Periodo estivo

Durante il periodo estivo il prodotto va lasciato nel suo liquido di governo, all’interno della propria busta, e prima di consumare immergere il prodotto (ancora imbustato) all’interno di una ciotola contenente dell’acqua fresca. Lasciar riposare per 10 minuti e successivamente consumare.

Periodo invernale

Durante il prodotto va lasciato nel suo liquido di governo, all’interno della propria busta, e prima di consumare immergere il prodotto (ancora imbustato) all’interno di una ciotola contenente dell’acqua tiepida. Lasciar riposare per 10 minuti e successivamente consumare.

Conservare la Mozzarella in frigorifero? NO!

Conservare in frigorifero o simili SOLO se si vuole utilizzare il prodotto per imbottire o per preparare delle pizze in quanto il freddo estremo potrebbe asciugare del tutto il prodotto, compromettendo di fatto la quantità di liquidi contenuti in esso.

Vuoi degustare la VERA Mozzarella di Bufala Campana DOP?

Adesso che sai come conservare la Mozzarella di Bufala, accedi al nostro shop online e scopri tutti i formati disponibili. Avrai a disposizione una varietà di formati e, se il tuo palato non è mai sazio degli inconfondibili prodotti tipici campani, spostati in un’altra categoria e visualizza, ad esempio, tutti i formati di pasta artigianale disponibili.

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.