Pastiera Napoletana ricetta originale

Pastiera napoletana originale

Pastiera Napoletana ricetta originale

La Pastiera Napoletana è uno dei dolci simbolo della cultura e della tradizione partenopea in cui si incrociano (e battagliano) la scuola di pasticceria napoletana e le tradizioni insite nelle famiglie partenopee.

Ecco la ricetta originale:Pastiera napoletana ricetta

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 3 uova intere
  • 500 gr di farina Caputo
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di strutto

Ingredienti per il ripieno:

  • 700 gr di ricotta di capra – gr. 600 di zucchero
  • 400 gr di grano cotto
  • 80 gr di cedro candito – gr. 80 di arancia candita
  • 50 gr di zucca candita (si chiama cucuzzata) oppure altri canditi misti
  • un pizzico di cannella
  • 100 gr di latte
  • 30 gr di burro o strutto
  • 7 uova intere
  • 1 bustina di vaniglia
  • 1 cucchiaio d’acqua di mille fiori
  • 1 limone

Procedimento

Innanzitutto, per preparare una Pastiera Napoletana tradizionale, è necessario scegliere grano di qualità, a chicco se possibile. La nostra scelta cade sul Grano Chirico, prodotto tipico campano. Lascialo in una pentola per 3 giorni, cambiando l’acqua 2 volte al giorno, mattina e sera.

Successivamente va scolato e sciacquato con acqua corrente, per eliminare tutte le impurità del grano stesso. Una vola pulito va cotto: per mezzo chilo di grano è necessaria una pentola con 5 litri d’acqua. Porre la pentola su fiamma alta fino a raggiungere la bollitura, abbassare la fiamma e continuare la cottura per 90 minuti, senza toccare il grano.

A cottura ultimata va salato secondo i propri gusti e successivamente scolato.

Pastiera napoletana originale
Adesso va preparata la pasta frolla, mescolando gli ingredienti. Successivamente formare una palla e lasciatela riposare.

Versate in una pentola il grano cotto, latte, burro, e la scorza grattugiata di un limone, lasciando cuocere per 10 minuti finché non avrà una consistenza cremosa.

Frullate metà ricotta con zucchero, 5 uova intere, 2 tuorli, un cucchiaio di acqua di fiori d’arancio e una bustina di vaniglia. Aggiungete una buccia di limone grattata e i canditi tagliati a dadini.

Amalgamate il tutto con il grano. Prendete la pasta frolla e distendete l’impasto allo spessore di circa 1/2 cm con il mattarello e rivestite la teglia (c.a. 30 cm. di diametro) precedentemente imburrata, ritagliate la parte eccedente, ristendetela e ricavatene delle strisce.

Versate il composto di ricotta e grano nella teglia e decorate con strisce. Infornate a 180 gradi per un’ora e mezzo finch’è la pastiera non avrà preso un colore ambrato.

Ed ecco il risultato: una perfetta colorazione per la nostra Pastiera Napoletana.

Pastiera napoletana cottura

Hai tempo per prepara a casa? Bene! In alternativa degusta la nostra Pastiera Napoletana!

-9%
Valutato 5.00 su 5
33,00 29,90

Dolci Napoletani

Pastiera Napoletana – 1kg

Valutato 5.00 su 5
22,00
Questo elemento è stato inserito in Blog e taggato .